Il Montepulciano è il campione dei vini rossi abruzzesi: è il primo DOC italiano (il riconoscimento risale al 1968).

Posted on 13 dicembre 2019

La prima menzione del Montepulciano d’Abruzzo è di Michele Torcia, archivista del re Ferdinando IV nel 1792: durante il suo viaggio a Sulmona Torcia visitò i abruzzesi e assaggiò il vino locale, scrivendone nel suo “Saggio Itinerario Nazionale nel Paese dei Peligni”. Da quel momento il Montepulciano ha destato interesse sia negli studi ampelografici sia in quelli storici, essendo citato nella “monografia storica di Sulmona” di ...

Read More